Feed Aggregator Online

Ultime notizie su Peperoncini a campanella ripieni sott olio




Cerca nei feeds:


Aggregator | Ultimi Posts (news river)

Comprimi | Espandi ]

09/01/12, 17:32:00
Salsa+di+rafano+o+cren+alla+piemontese Salsa di rafano o cren alla piemontese
Fonte:Cucinare le verdure dell'orto
La radice del
cren, si gusta cruda
o cotta prima grattugiata
e poi condita con
aceto, sale, panna, uova.
Si consiglia di abbinarla
alla carne alla griglia
o al pesce, alle
uova sode, o di
unirla alla maionese Il rafano,
detto anche cren oppure
barbaforte,  cresce spontaneamente in
modo particolar nelle regioni
dell’alta Italia e fino
all’Appennino toscano.  Però viene
anche coltivato in molti
orti: in particolare io
l’ho coltivato in vaso
in provincia di Latina,
praticamente sul mare, con
risultati discreti. Il rafano
forma dei bei cespugli
e radici vigorose, che
vengono utilizzate nella preparazione
di varie salse per
accompagnare piatti di carne
come bolliti, roast-beef, grigliate.
Si può usare anche
sulle uovo, e sul
pesce. Il metodo di impiego
più semplice consiste nel
grattugiare le radici fresche
sul cibo. Ha un 
sapore forte e piccante
assai gradito da chi
privilegiami sapori decisi. Radici
di rafano   Ingre
Leggi articolo completo...
11/12/11, 16:34:00
Friggitelli+in+padella+alla+contadina Friggitelli in padella alla contadina
Fonte:Cucinare le verdure dell'orto
I friggitelli sono
una vera delizia per
il palato dei buongustai.
Questa ricetta è la
più semplice, per la
preparazione richiede solo il
tempo necessario alla pulizia
e lavaggio dei friggitelli.
Anche gli ingredienti sono
pochissimi, al limite solo
olio e sale Questa ricetta
contadina ricorda quella dei
pescatori, che usano buttare
sulla brace le alici
appena pescate e mangiarle
così come sono. Anche
i nostri friggitelli (previo
lavaggio ed eliminazione dei
semi) verranno buttati in
padella con l’aggiunta di
solo olio e sale. I
friggitelli sono una pietanza
gustosissima anche senza l’aggiunta
di condimenti particolari.  Come variante,
possiamo ricordare che se
i friggitelli sono ancora
piccoli alcuni usano friggerli
con tutti i semi.
Tuttavia, sarà preferibile eliminarli.,Con
un coltellino incidetela parte
superiore circa mezzo centimetro
oltre il picciolo, aprendo
così un varco dal
quale estrarrete i semi.
Pulite i friggi
Leggi articolo completo...
11/12/11, 16:18:00
Crema+di+peperoni+sott+++olio Crema di peperoni sott’olio
Fonte:Cucinare le verdure dell'orto
Novembre e dicembre
coincidono con la necessità 
di liberare l’orto dalle
piante di peperoni, che
ormai hanno concluso il
loro ciclo produttivo. Assieme
a molte bacche pronte
ad essere consumate, accade
spesso che sulle piante
ne siano presenti altre,
non ancora completamente mature
ma pur sempre commestibili.
A molti piange il
cuore pensando di dover
eliminare questi frutti ancora
immaturi, spesso presenti in
quantità rilevante sulle cime
più alte delle piante.
Del resto, anche lasciandoli
ancora nell’orto il clima
non ne consentirebbe più
la maturazione. Certamente è
possibile consumarli subito, ma
spesso sono troppi. Allora,
che fare per non
sprecare queste risorse che
ci sono pure costate
lavoro, fatica, cure e
concimi? Gli ultimi peperoni
possono essere usati per
ricavarne una gustosa crema
da conservare sottolio. Le
piante estirpate dal terreno
potranno essere aggiunte al
mucchio del compost, dopo
averle sminuzzate.  L’orti
Leggi articolo completo...
11/12/11, 13:51:00
Peperoncini+a+campanella+ripieni+sott+++olio Peperoncini a campanella ripieni sott’olio
Fonte:Cucinare le verdure dell'orto
Il peperoncino a
campanella è una pianta
vigorosa, alta fino a
2 metri, che produce
numerosissime bacche dalla curiosa
forma molto decorativa, che
è responsabile del suo
nome. Per questo motivo
molti li coltivano anche
nel giardino. Nel nostro
caso però vogliamo apprezzare
i frutti piccanti, per
le loro doti legate
al consumo. Questo peperoncino
non è piccantissimo, ha
un discreto spessore della
polpa e asciuga molto
lentamente per cui, dovendolo
macinare o polverizzare per
il consumo secco, non
presenta qualità pari a
quelle di altri peperoncini.
Proprio per queste caratteristiche,
però, è adattissimo per
essere preparato ripieno sott’olio,
come il peperoncino tondo
calabrese.  Ingredienti e dosi Peperoncini a
campanella 500 grammiAceto 1
lt Tonno 200 grammi Alici
sotto sale spinate 4Capperi
2 cucchiaiOlio extra vergine
quanto basta a riempire
i vasi   I peperoncini si
riempiono con un impasto
a base di tonno,
alici e capperi.
Leggi articolo completo...

Share

Project by MV